Avvio all'utenza 11.03.2020

Si avvisano tutti i pazienti che l’accesso alla nostra struttura è consentito perché attualmente non abbiamo notizie ufficiali della presenza di un paziente affetto da coronavirus accertato.

Confermiamo che tra il 09 e 10 marzo un paziente del Rizzoli è risultato positivo al tampone ed é stato inviato nel tardo pomeriggio del 10 marzo all’ospedale Civico di Palermo per ricevere le opportune cure.

La Direzione Sanitaria ha preso tutti i provvedimenti necessari per sanificare il percorso del paziente infetto ed il personale ha utilizzato tutti i dispositivi necessari.

Pertanto al momento non persiste alcun rischio particolare per pazienti ed operatori che accedono nei nostri locali.

 

 

 

 

Utilizzando questo sito, accetti che noi e i nostri partner si possa impostare dei cookie per personalizzare i contenuti come da nostra Cookie Policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, visualizza la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information