La mia diversamente amica
A Villa Santa Teresa sabato 22  Giugno alle ore 16.30 "La mia diversamente amica", edito dalla casa editrice Amen, è un libro autobiografico che racconta la storia di una giovane donna costretta a fare i conti con una diagnosi di malattia tanto inaspettata quanto spaventosa: la Sclerosi Multipla. La malattia apre uno scenario di cambiamenti radicali nella vita di Rita, ma proprio quando sembra tutto finito, a causa del necessario ricorso alla sedia a rotelle e soprattutto in seguito all'abbandono del marito, è proprio allora che comincia una nuova vita, o meglio la vera vita di Rita alla quale si dispiega il senso autentico dell'amore. Al centro della vicenda vi è una relazione, la più difficile che ogni essere umano possa mai affrontare, la relazione con la propria malattia: il libro ripercorre l'evoluzione di questo rapporto che passa attraverso il dolore del rifiuto, la rabbia, il senso di impotenza, per poi approdare alla serena e gioiosa accettazione, alla convivenza con quella malattia che solo il vero amore, quello dei cari e soprattutto l'Amore di Dio induce a definire inaspettatamente una "diversamente" amica.
Siamo lieti di accogliere e promuovere questa iniziativa perché quando un paziente chiede di tornare in quei luoghi intrisi di ricordi ed esperienze di malattia e di sofferenza non facili da accettare, e ci torna per presentare una propria opera che suggella una nuova vita significa che la qualità della nostra assistenza non solo ha fatto centro ma ha anche saputo toccare il cuore.
 
 

 

 

Utilizzando questo sito, accetti che noi e i nostri partner si possa impostare dei cookie per personalizzare i contenuti come da nostra Cookie Policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, visualizza la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information