Avvio II Edizione del Progetto "Sportello InformaCancro"

Villa Santa Teresa Diagnostica per Immagini e Radioterapia S.r.l. ha da tempo siglato una convenzione con l’associazione AIMaC, per l’istituzione di un punto informativo “INFORMA CANCRO” presso la ns struttura, avvalendoci della collaborazione di volontari del servizio civile.

Gli addetti allo sportello saranno a pieno titolo impegnati nella gestione dello sportello ma saranno coordinati da un tutor aziendale che agevolerà il loro inserimento all’interno della struttura e dell’intero sistema di accoglienza del paziente.

Anche quest'anno l’AIMAC inserirà nel ns Sportello Informa Cancro gli OPERATORI DEL SERVIZIO CIVILE che, dopo aver ricevuto un’adeguata formazione, collaboreranno con i diversi professionisti dei servizi e dei reparti interni alla struttura.

Chiunque volesse candidarsi come volontario nell’ambito del Bando nazionale del Servizio Civile per svolgere attività di accoglienza ed informazione presso il ns SPORTELLO INFORMA CANCRO dovrà compilare la domanda di ammissione con allegati una copia del curriculum vitae, una copia dei titoli in possesso, una fotocopia di un documento di riconoscimento ed ogni altra documentazione significativa.

Il modulo di ammissione che troverete come allegato 2 e allegato 3 del Bando nazionale per la selezione dei volontari del servizio civile dovrà essere spedito a “Villa Santa Teresa Diagnostica per Immagini e Radioterapia SS113 km 246 - 90011 Bagheria” per raccomandata con ricevuta di ritorno o consegnata brevi manu allo stesso indirizzo.

Una volta inviata la domanda sarà l'ente a contattarti, per comunicare il giorno e l'ora della selezione.  

Possono partecipare alla selezione per il progetto di servizio civile nazionale “INFORMACANCRO” i ragazzi e le ragazze che:

  • abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età;
  • siano in possesso della cittadinanza italiana;
  • godano dei diritti civili e politici;
  • non abbiano subito condanne penali (con sentenza di primo grado per delitti non colposi commessi mediante  violenza contro persone o per delitti riguardanti l'appartenenza a gruppi eversivi o di criminalità organizzata);
  • siano in possesso della necessaria idoneità fisica, certificata dagli organi del servizio sanitario nazionale;
  • laureati o laureandi in facoltà umanistiche e scienze sociali in particolare in Psicologia
  • non aver già usufruito di questa opportunità prima.
  • I requisiti devono essere posseduti sino al termine del servizio, ad eccezione di quello relativo al limite di età che deve essere rispettato alla data di scadenza per la presentazione delle domande.

La domanda dovrà essere inviata entro e non oltre il 04 OTTOBRE 2010 - ALLE ORE 14.00, pena esclusione dalla selezione.

 

Utilizzando questo sito, accetti che noi e i nostri partner si possa impostare dei cookie per personalizzare i contenuti come da nostra Cookie Policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, visualizza la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information